Contenuto Principale
Ricerca / Colonna destra

Orari Sante Messe


7:00 Convento di Sabbioncello
7:30 Prepositurale
8:00 Ospedale
8:30 Oratorio di Merate - Pagnano
9:00 Convento di Sabbioncello
9:30 Brugarolo
10:00 Oratorio di Merate (1)
Istituto Frisia - Pagnano -
Novate
11:00 Prepositurale - Sartirana -
Convento di Sabbioncello
18:00 Prepositurale - Novate (1)
18:30 Convento di Sabbioncello

(1) Sospesa a luglio e agosto

16:15 Villa dei Cedri
16:45 Ospedale
17:00 Dame Inglesi - Sartirana
18:00 Prepositurale - Pagnano -
Novate
18:30 Convento di Sabbioncello
7:00 Dame Inglesi
8:30 Prepositurale (sabato sospesa)

L'Officina dei Sogni

La compagnia teatrale parrocchiale nasce nel 2007 con il nome de Gli Incompresi e debutta con lo spettacolo in dialetto brianzolo La ca’ strencia, messo in scena in occasione della festa patronale di Brugarolo. Dopo un periodo di riflessione e di riorganizzazione, causato anche dalla prematura scomparsa di una delle fondatrici, la compagnia torna in scena con Prevost per tri dii, commedia riadattata dal dialetto bergamasco. L’attività prosegue negli anni successivi con altri spettacoli sia dialettali, sia in italiano, alternando le “lingue” per accontentare i gusti di tutti; nel frattempo, alla fine del 2011, la compagnia cambia nome, diventando L’Officina dei SogniIn occasione della festa d’autunno del 2012 sperimenta la formula della cena con delitto con il testo L’illusionista: tale tipologia di rappresentazione viene riproposta nella variante del radiogiallo nell’ottobre 2014. Nel novembre 2013 e 2015 partecipa alla rassegna teatrale organizzata dall’associazione La Fabbrica delle Idee di Ronco Briantino. Repliche dei vari spettacoli vengono realizzate anche a Villasanta, Lomagna e Sartirana.

Nel corso degli anni il numero di membri della compagnia è andato aumentando, instaurando anche positive collaborazioni con le altre compagnie presenti nelle parrocchie cittadine (Pagnano, Sartirana, Novate). In particolare nel 2013 è andata in scena Mi te l'avevi dii, nata dalla collaborazione con alcuni attori della compagnia Quei de Nüa.

Per alcuni anni il gruppo è stato diretto da Massimo Bonanomi, nella duplice veste di attore e regista; ora la compagnia di 15 persone si affida alla regia di Federica Maggioni. Scenografie e costumi vengono realizzati dagli stessi membri del cast, che si occupano anche dell’allestimento sul palco.

Scopo della compagnia è quello di favorire l’aggregazione e la crescita culturale all’interno della realtà parrocchiale meratese, coinvolgendo diverse fasce d’età, ed impegnarsi nella trasmissione dei valori cristiani attraverso lo strumento teatrale nelle sue varie forme.

La compagnia è aperta a chiunque fosse interessato all’ambiente teatrale, sia in termini di recitazione che di scenografie, costumi e quanto possa servire per mettere in scena un testo.

L'Officina dei Sogni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.